Amici, le anticipazioni di domenica 27 novembre: Caos in studio, Maria è furiosa

Maria De Filippi, Amici 22

Giovedì pomeriggio è stata registrata la nuova puntata di Amici e, dalle anticipazioni che sono emerse, domenica 27 novembre 2022 assisteremo al caos totale in studio. Infatti, secondo quanto riportato da SuperGuidaTv, che collabora con Amici News, si vedrà una Maria De Filippi più infuriata che mai. Il motivo? L’ennesima mancanza di pulizie all’interno della casetta da parte degli allievi della scuola. Ma andiamo più nel dettaglio.

Amici anticipazioni: la furia di Maria e dei professori

La puntata è incominciata subito con un filmato, nel quale sono state mostrate le condizioni della casetta in cui vivono i ragazzi. Questi, erano stati ripresi già più volte per il disordine e le condizioni che lasciavano, motivo per cui, Maria De Filippi, si è arrabbiata come mai prima d’ora. E, dopo una lunghissima discussione durata per quasi tutta la registrazione, i colpevoli non volevano farsi avanti e quindi è stata la stessa conduttrice a prendere la situazione in mano e a fare i nomi delle persone che non fanno niente.

Amici: in molti non si occupano delle condizioni igieniche della Casa

Tra i vari alunni, a detta di Maria, ci sono tre categorie di persone: quelli che fanno fin troppo, quelli che fanno il giusto, e quelli che non fanno mai nulla. Questa situazione è molto seria e anche i prof erano “sul piede di guerra”, tanto che hanno deciso di comune accordo, di mandare in sfida immediata NDG, Mattia Zenzola e Gianmarco Petrelli. 

Provvedimento disciplinare Amici: le intenzioni di Rudy Zerbi

A seguito di quanto successo, in studio è quindi scoppiato il caos. Ma non è tutto, perché probabilmente in futuro ci saranno anche altri provvedimenti disciplinari sempre più severi per evitare che situazioni del genere ricapitino ciclicamente. Rudy per esempio, ha affermato che le sfide immediate sicuramente non bastano e che in settimana prenderà altri provvedimenti per questo comportamento inaccettabile e irrispettoso.

Condividi l'articolo