• 2 Luglio 2022 13:53

Anna Safroncik lancia un appello al Papa: “Lei può fermare Putin”

Mar 11, 2022

Anna Safroncik ha lanciato un appello commovente a Papa Francesco per la difficile situazione in cui si trova il suo paese, l’Ucraina, a causa della guerra.

accademia del sapere 20220518 150720

Anna Safroncik: la guerra e l’appello al papa

Nei giorni scorsi Anna Safroncik ha espresso la sua preoccupazione per i suoi familiari e per i suoi connazionali, colpiti dalla guerra in Ucraina.

prime

L’attrice, ospite a Le Iene, ha voluto fare un appello a Papa Francesco, che ha invitato a recarsi a Kiev per chiedere la pace:

“Kiev è la mia città. Sulla facciata della casa dove sono cresciuta c’erano due parole: pace e libertà. Il mio popolo oggi non sa più che cosa sia la prima e sta per perdere anche la seconda”, ha dichiarato l’attrice, e ancora: “Papa Francesco, con la sola presenza a Kiev lei può costringere Putin a fermare le bombe ed aprire finalmente un vero dialogo.

Papa Francesco la mia città in questi mesi si tingeva di bianco e di rosa per la fioritura, ora è dilaniata dalle esplosioni. Ed è lì, ad aspettarla”. Il Papa accoglierà l’appello dell’attrice e di molti altri che, in queste ore, hanno chiesto aiuto per l’Ucraina?

Il padre di Anna Safroncik

Nelle ultime ore l’attrice è riuscita a offrire ospitalità a suo padre e alla moglie che, nei giorni scorsi, sono fuggiti da Kiev.

L’attrice aveva espresso la sua grande preoccupazione per la situazione dei suoi familiari rimasti in Ucraina: “Abbiamo vissuto il dramma di far scappare il mio papà da un Paese bombardato. Era partito lunedì scorso, da Kiev, in treno, dopo essere stato tutto il giorno in stazione. Lui non voleva andarsene, aveva paura di lasciare la sua casa”, ha raccontato l’attrice a Verissimo.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram