Barbara D’Urso fuori da Canale 5

Barbara d’Urso

Barbara D’Urso pare aver accettato il dimensionamento, la ormai ex regina di Cologno Monzese a gennaio emigrerà da Canale 5 per trasferirsi a Italia 1 abbandonando quella che per anni è stata la sua creatura, Pomeriggio 5. Si conclude così l’annus horribilis per la conduttrice partenopea che si è vista sfilare dalle mani tutti e tre i programmi di cui era al timone e che la hanno resa per anni una stakanovista del video.

ideafashion

Barbara D’Urso molto probabilmente assumerà la conduzione de “La Pupa e il Secchione” un incarico che suona un pò come un contentino, il programma è sì un serale, ma non è un programma di punta del Biscione andando sulla rete cadetta Mediaset e non primeggiando in ascolti. Barbara D’Urso avrebbe in testa di trasformare il format e riportarlo alla sua chiave pop, non solo, avrebbe fatto delle precise richieste all’azienda prima di accettare , questo almeno è quanto si apprende dal portale Dagospia a firma Giuseppe Candela : ” Dopo il ridimensionamento di Barbara D’Urso si lavora a una sua uscita da Pomeriggio 5 (e di Federica Panicucci da Mattino 5) con uno spostamento nel mondo intrattenimento. Per lei uno show e una retrocessione su Italia1 dove condurrà una nuova edizione de  ‘La Pupa e il Secchione’.  E bisogna fare i conti con i primi problemi sull’impostazione dello show: la conduttrice vorrebbe lo studio, la diretta, il ritorno della giuria e la presenza di nomi “vip” in gara. La spunterà?”

La domanda però a questo punto nasce spontanea, che fine farà la D’Urso se le sue richieste non saranno accettate? Si ritroverà in panchina fino a fine stagione quando il contratto Mediaset decadrà automaticamente? A questo punto stridono un attimo le parole di Piersilvio Berlusconi lo scorso luglio in occasione della presentazione dei palinsesti in cui indicò la D’Urso come pedina indispensabile per l’azienda, per quale motivo verrebbe da chiedersi ? Per non farla andar via dall’azienda e infliggere alla conduttrice una ulteriore umiliazione togliendole anche l’ultimo programma? Due sono le cose o Berlusconi jr è un re senza corona manovrato da terze persone o Mediaset versa in una crisi economica tale da indurla a tagliare i costi e l’accantonamento senza precisi motivi della Marcuzzi della D’Urso e della Panicucci ne sarebbe la dimostrazione.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta