• 11 Agosto 2022 5:12

Can Yaman e Francesca Chillemi amanti? Le foto confermerebbero

Da qualche settimana circolano voci su ipotetiche nuove fiamme dell’attore turco Can Yaman e se fino a qualche giorno fa si era quasi certi che fosse la misteriosa nuova ragazza mora di origine campane, Maria Giovanna, collega nella fiction Viola come il mare, ad oggi le cose sembrano siano ben diverse. Il nuovo flirt non sarebbe altro che la sua co-protagonista del set, Francesca Chillemi.

Diverse prove facevano pensare ad un flirt con la campana Maria: ad esempio lo scatto pubblicato nelle Instagram Stories da lei il giorno del compleanno di Can Yaman, l’8 novembre, e soprattutto il video social pubblicato dal padre dell’attore, Güven Yaman. Tra le immagini inserite ce n’era una del figlio abbracciato alla modella. I due non solo apparivano sorridenti, complici e molto vicini, ma addirittura sembrava che la bella venticinquenne fosse già stata presentata alla famiglia di lui. Evidentemente le cose non stanno così.

Black Friday: Scopri le offerte Amazon scontatissime di oggi

Il settimanale Chi incastra Can Yaman e Francesca Chillemi pubblicando delle clamorose immagini, le stesse che rivelano l’esistenza di un feeling che ha chiaramente oltrepassato i confini del set. I due lo scorso weekend sono stati sorpresi mentre, di soppiatto e separatamente, entravano e uscivano dallo stesso portone del palazzo di Roma in cui abita lei quando si trova nella Capitale. Venerdì sera, invece, il primo incontro a casa dell’ex Miss Italia: lui arrivava, e poco dopo lei si recava a fare una spesa veloce.

Can Yaman Francesca Chillemi: una storia di tradimenti?

La mattina dopo si vedrà uscire solo Yaman, inconfondibile pur nel tentativo di nascondere la sua identità (stile Assassin’s Creed) con il cappuccio del cappotto nero tirato sul viso, gli occhiali da sole e la mascherina. In mano ha un borsone con le sue cose e ad aspettarlo in auto c’è l’amico Roberto, che lo accompagna a casa e gli porta su il borsone. La Chillemi è già partita: all’alba ha preso un treno per raggiungere il compagno Stefano Rosso e la figlia Rania a Milano, con cui passerà il weekend. Domenica sera, quando torna a Roma, la scena si ripete, ma Yaman ha mangiato la foglia e riesce a sfuggire ai flash, entrando nel portone della collega a tutta velocità. Stessa cosa lunedì mattina, quando ne esce alle prime ore del giorno. Ma a svelare che ha di nuovo passato lì la notte è il suo borsone, che in tarda mattinata viene prelevato e portato via da un’assistente della Chillemi. Le cose stanno veramente così? In questo caso per la Chillemi ci sarebbero complicazioni poiché è legata allo stilista e imprenditore Stefano Rosso, da cui ha avuto la figlia Rania.

 

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram