• 2 Luglio 2022 14:05

Denise Pipitone, tutto pronto per il docu-film sulla piccola scomparsa 18 anni fa

Mar 14, 2022
Foto Denise Pipitone Serie Tv

La scomparsa di Denise Pipitone diventa una docu-fiction: stasera la prima puntata

E’ uno dei casi che ha smosso di più l’opinione pubblica, quello di Denise Pipitone, e la coscienza di tutti gli italiani. Era il 2004 quando la scomparsa di Denise Pipitone diventava qualcosa di più di un semplice allontanamento di bambini. La piccola stava giocando davanti casa della nonna con il cuginetto, poi il vuoto. Cos’è successo a Denise è una domanda che ancora oggi non ha una risposta unica, ufficiale, comprovata. La madre di Denise Pipitone, Piera Maggio, non ha mai smesso di cercare la figlia e di lottare per avere verità e giustizia. Per la prima volta la storia della piccola Denise diventa una docu-fiction, forse nella speranza di fare ancora più rumore. La serie tv su Denise Pipitone andrà in onda sul Nove da stasera, sabato 12 marzo, alle ore 21.25.

accademia del sapere 20220518 150720

Denise Pipitone, al via la serie tv: quante puntate sono e quali contenuti inediti verranno mostrati

Mentre tanti programmi televisivi continuano a parlare di Denise Pipitone ecco arrivare la prima docu-fiction che ripercorrerà gli eventi. Le puntate della serie tv su Denise Pipitone sono 4 ed è prodotta dalla Palomar Doc per Discovery. Come riporta Tele Più la serie ha richiesto un lungo lavoro per la ricerca dei documenti negli archivi e tutti i materiali degli atti processuali. La serie si concentrerà anche sulle vicende familiari della piccola. Inoltre ci saranno diversi contenuti inediti tra cui un’intervista esclusiva a Kevin Pipitone, fratello di Denise, alla nonna Francesca, al padre Toni Pipitone e al padre biologico Piero Pulizzi.

prime

Parla il regista Vittorio Moroni della docu-fiction su Denise Pipitone: “Conflitti potenti”

Alla regia della serie su Denise Pipitone c’è Vittorio Moroni, che è anche l’ideatore. Tramite alcune dichiarazioni riportate su Tele Più scopriamo che il regista ha detto:

“Siamo davanti a una saga familiare abitata da personaggi e conflitti talmente potenti da ricordare una tragedia greca”.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram