Domenica In, anticipazioni del 21 novembre

Foto Mara Venier ospiti Domenica In settembre

Domenica In, spazio a Ballando con le stelle: Mara Venier ospita Morgan e Memo Remigi

Nuova puntata di Domenica In il 21 novembre. Mara Venier è pronta a dare il benvenuto ai telespettatori che non escono di casa, la domenica pomeriggio, per godersi il suo salotto. Ma chi saranno gli ospiti di Domenica In? Stando a quanto riportato dal sito TvBlog Mara Venier domenica avrà modo di fare una bella intervista a Morgan, uno dei concorrenti più spumeggianti di Ballando con le stelle. La scorsa settimana si è scontrato con Selvaggia Lucarelli e Alberto Matano. Chiarirà le sue posizioni? E poi ci sarà spazio anche per Memo Remigi.

ideafashion

Black Friday: Scopri le offerte scontatissime di Amazon

Mara Venier intervista Elisa Isoardi a Domenica In: le anticipazioni del 21 novembre

Oltre a Morgan, che avrà modo di raccontarsi e di spiegare cos’è successo a Ballando con le stelle con Selvaggia Lucarelli e Alberto Matano (secondo Mara Venier Morgan ha esagerato), e Memo Remigi, a Domenica In (puntata del 21 novembre) ci sarà il ritorno in Rai di un volto molto amato dal pubblico: si tratta di Elisa Isoardi. Dopo la cancellazione de La prova del cuoco per Elisa Isoardi si è aperto un periodo di incertezza fino a quando non ha accettato di partecipare a L’Isola dei Famosi, sperando poi di condurre un programma a Mediaset. Purtroppo non è stato così, infatti ad oggi Elisa Isoardi non conduce alcun programma. Che la sua intervista a Domenica In sia un modo per rientrare nel mondo di Rai1?

Anticipazioni Domenica In, arriva Gina Lollobrigida: gli ospiti di Mara Venier

Tanti gli ospiti di Mara Venier a Domenica In, 21 novembre: oltre al cantante Morgan e a Memo Remigi, direttamente da Ballando con le stelle, e alla conduttrice Elisa Isoardi, ci sarà in studio Gina Lollobrigida con il suo nuovo avvocato Antonio Ingroia. Poi spazio al divertimento con Pierpaolo Pretelli (che si esibirà sulle note di Dirty Dancing) e il suo gioco telefonico.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta