• 11 Agosto 2022 3:58

Mino Raiola, il super procuratore delle star del calcio è morto

Apr 28, 2022

Mino Raiola è morto oggi all’età di 54 anni, per cause ancora da definire. A gennaio era stato operato d’urgenza e negli ultimi mesi le sue condizioni si erano aggravate. La notizia si è diffusa in questi minuti e ha lasciato sgomento il mondo dello sport, di cui Raiola era una delle star.

Tutti i calciatori più forti e chiacchierati degli ultimi anni infatti si erano affidati a lui: Ibrahimovic, Haaland, Verratti, Pogba, Donnarumma sono soltanto alcuni dei nomi degli sportivi che avevano in Raiola un vero e proprio punto di riferimento, in grado di strappare sempre contratti più che vantaggiosi.

Mino Raiola morto

Mino Raiola morto: la sua carriera tra le star del calcio

La carriera di Mino Raiola inizia in Olanda, ad Harleem, dove la famiglia si era trasferita quando lui aveva appena un anno. Lì prima tenta la strada del calcio giocato, per poi dedicarsi invece ad una più proficua attività imprenditoriale. A vent’anni fonda una propria prima società di intermediazione, la Intermezzo. Intanto diventa direttore sportivo dell’Haarlem e, grazie a un accordo con il sindacato dei calciatori diventa rappresentante all’estero dei giocatori olandesi. Ma questo sarà solo l’inizio.

Diviene poi agente FIFA e abbandona le altre attività. Fonda la società Sportman con sede a Montecarlo e negli anni successivi tratta alcuni giocatori per il mercato italiano, come Pavel Nedvěd. Acquisisce notorietà grazie ai calciatori molto famosi che entrano nel suo portfolio e alle trattative milionarie in cui è coinvolto: in particolare, un vero e proprio caso mediatico scoppiò nel 2009 con il passaggio di Zlatan Ibrahimović dall’Inter al Barcellona, circostanza nella quale Raiola firma una clausola che gli avrebbe fruttato 1,2 milioni di euro annui, pagati dal Barcellona fino al 2014. Nel 2020 Forbes lo inserisce al quarto posto al mondo tra i procuratori, con un fatturato da 84,7 milioni di dollari.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram