Eurovision 2022, è bufera per la partecipazione di Achille Lauro al festival di San Marino

TROPPO FIGO LOGO STORE

Anche Achille Lauro sarà tra i Big di Una voce per San Marino, il cui vincitore potrebbe finire in lizza per partecipare all’Eurovision Song Contest (scontrandosi così con i connazionali Mahmood e Blanco, che hanno vinto al Festival di Sanremo).

Achille Lauro a San Marino

Sui social è scoppiata una bufera alla notizia della partecipazione di Achille Lauro a Una voce per San Marino, il talent che servirà a stabilire chi sarà l’artista che rappresenterà San Marino all’Eurovision Song Contest. Oltre a Lauro – che tra l’altro è stato concorrente del Festival di Sanremo 2022 – saranno presenti all’Eurovision anche Mahmood e Blanco, che hanno vinto l’ultima edizione della kermesse condotta da Amadeus.

ideafashion

Una voce per San Marino: i concorrenti

Tra i volti della musica iche prenderanno parte a Una voce per San Marino ci saranno inoltre Cristina Ramos, Alessandro Coli e Dj Burak Yeter dall’Olanda, Fabry&Labiouse feat Miodio dalla repubblica di San Marino, il bresciano Matteo Faustini, Ivana Spagna, Blind, Valerio Scanu, Tony Cicco & Deshedus e Alberto Fortis.

La Rappresentante di Lista

Nelle ultime ore anche La Rappresentante di Lista hanno fatto sapere di volersi candidare per partecipare all’Eurovision Song Contest per San Marino o per il Vaticano.

“Stiamo veramente e seriamente pensando di candidarci all’Eurovision Song Contest a San Marino. Dai, sì. Penso che lo faremo”, hanno fatto sapere i due componenti della band. Riusciranno davvero a partecipare al festival organizzato a San Marino e che potrebbe spalancargli le porte dell’Eurovision? In tanti sperano di sì ma c’è anche chi vede in questo una mancanza di rispetto verso Mahmood e Blanco, che arriveranno sul palco dell’Eurovision dopo aver sbaragliato la concorrenza a Sanremo.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta