• 11 Agosto 2022 5:16

Federico Fashion Style replica alle accuse: “I miei sono prezzi normali”

Lug 20, 2022

Federico Fashion Style ha da poco inaugurato il suo nuovo salone di bellezza a Firenze. Ma son passate pochissime ore da quando è scoppiata la polemica sui prezzi del noto parrucchiere delle star. La settimana scorsa sotto i riflettori c’era la pizza di Briatore, oggi tocca al taglio capelli del finalista di Ballando con le stelle. Ovviamente, Federico non si è fatto mettere i piedi in testa ed non ha perso tempo a rispondere alle accuse fatte dalla concorrenza.

Federico Lauri, in arte Fashion Style, ha risposto alle critiche così: “Sono dell’idea che quando qualcuno si mette in vista, è giusto accettare sia commenti positivi che negativi. Però ci siamo andati a informare sul listino prezzi dei parrucchieri concorrenti e devo dire che voi parlate tanto del mio listino, ma i miei sono prezzi normali“. Il discorso che fa il parrucchiere è molto ragionevole. Infatti, osservando i suoi listini e quelli di alcuni altri parrucchieri si può affermare che sono decisamente simili.

Federico Fashion Style ha voluto commentare ironico le tariffe dei colleghi. Ha quindi aggiunto: “Nei miei saloni la piega costa 25 euro sia se ce li hai corti sia se ce li hai lunghi. Qui 45 corta, 50 lunga. In alcuni saloni pare che si paghi a parte persino il balsamo. Da me è compreso”, puntualizza. “E il taglio? Alcuni saloni ne indicano di tre tipi. Ma perché, non si fa sempre con le forbici?”, si chiede ironicamente. “Dalla concorrenza costa tra i 70 e gli 80 euro, nel mio salone fatto da me costa 48 euro“.

Federico Fashion Style prezzi: le sue parole…

Il parrucchiere ammette che alcuni suoi servizi sono costosi, ma le motivazioni sono più che giuste. Federico dichiara: “Ci sta che se uno vuole fare una trasformazione pazzesca, entra con i capelli corti così e vuole uscire con i capelli lunghi fino ai piedi, è normale che ha un costo. Ma le cose normali hanno prezzi molto più bassi di tanti parrucchieri che sparlano di me e fanno i fighi”. Infine, conclude con un messaggio per i suoi diretti competitor: “Prima di parlare contate fino a 10, che avete i prezzi più alti dei miei e oltretutto i vostri saloni hanno caschi Anni ’90. Ma ammodernatevi!“.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram