TG La7:”Bentrovati al telegiornale della destra…” è polemica sulla giornalista

TG La7 specialmag.it 20220928
TG La7 (fonte youtube)

Le recenti elezioni politiche hanno decisamente apportato aria di frenesia nei piani alti delle principali emittenti. Le TV generaliste, infatti, dopo il crollo del Governo Draghi hanno dovuto reinventare i loro palinsesti, inserendo nuovi spazi speciali per ospitare contraddittori ed interviste ai principali leader politici.

Anche La7 non ha rappresentato l’eccezione, e si è prodigata ad informare gli spettatori circa sondaggi e flash-news di attualità con lunghe maratone televisive. Enrico Mentana e la sua squadra di giornalisti hanno dunque seguito con prevedibile fermento l’esito finale delle votazioni alle urne, ma la vittoria del centrodestra ha originato un episodio tragicomico durante una diretta del TG La7.

TG La7: Bianca Caterina Bizzarri apre l’appuntamento con una gaffe inenarrabile

Bianca Caterina Bizzarri, specialmag.it 20220928
Bianca Caterina Bizzarri, (fonte twitter)

La vittoria schiacciante di Fratelli d’Italia ha comprensibilmente agitato le acque nel Belpaese, attualmente spaccato a metà tra elettori giubilanti e feroci detrattori. Mentre le polemiche si moltiplicano, e i principali quotidiani strillano titoli sensazionalistici, anche i giornalisti TV accusano la pressione del nuovo endorsement di stampo popolare.

La giornalista rodigina Bianca Caterina Bizzarri ha nelle ultime ore aperto la sua edizione del TG La7 in modo quanto meno pittoresco. La conduttrice ha infatti esordito: “Buongiorno a tutti voi, e bentrovati al telegiornale della destra… Dunque, dopo la vittoria del centrodestra…“. Una volta resasi conto del madornale abbaglio, Bianca Caterina Bizzarri ha corretto il tiro: “Mi devo scusare per il lapsus iniziale, il telegiornale de La7, ma continuiamo a parlare del centrodestra…“.

Enrico Mentana, professionista scaltro e navigato, da molti anni sguazza nel mondo del giornalismo, e su La7 si è dimostrato a più riprese rigoroso e severo con i collaboratori. Sia con la regia, che con gli inviati, il direttore del TG pretende precisione e professionalità, e non è nuovo a sonore strigliate in diretta televisiva. Ci chiediamo dunque: quali saranno le ripercussioni sul futuro lavorativo dell’imbarazzata giornalista

Lo scivolone passerà ben presto in sordina in favore di nuove papere del piccolo schermo, ma segna un minuscolo neo nel prestigio del programma. E, nel frattempo, gli utenti in rete si sono sbizzarriti nei commenti sardonici, godiamoceli assieme:

Condividi l'articolo

Lascia una risposta