Gf Vip 7, Attilio Romita censurato mentre critica i Reali inglesi

Attilio Romita, che si è lasciato scappare dei commenti piuttosto duri sulla famiglia reale inglese. Il conduttore televisivo originario di Bari si è domandato perché la Regina Elisabetta e la famiglia reale siano così apprezzate dall’opinione pubblica. Attilio ha ricordato infatti che la Regina defunta è stata la principale nemica ed oppositrice di Lady Diana e che diversi membri della sua famiglia sono finiti al centro di numerosi scandali.

ideafashion
Attilio Romita

Queste le parole di Attilio Romita durante il dibattito: “Scusate ma io non vi capisco. Ma come si può essere innamorati e devoti alla Regina che era la più grande nemica di Lady Diana?”. Successivamente, il giornalista ha rincarato la dose, dicendo: “E poi avere così tanta stima, rispetto e devozione per una famiglia reale nella quale ci sono stup**tori, personaggi loschi, organizzatori di or**e e poi…” Il resto della frase non risulta udibile, in quanto la regia del Gf Vip ha mutato l’audio di Attilio.

Attilio Romita Gf Vip: il giornalista non è l’unico ad aver criticato i reali inglesi

Una situazione surreale, soprattutto se pensiamo che il primo ad essere censurato è stato proprio un volto storico del TG 1. Ma Attilio non è stato l’unico ad avanzare critiche contro la famiglia reale. Ad esempio, la conduttrice Patrizia Rossetti ha detto la sua sulla regina consorte Camilla: “Mi sta molto antipatica. Lei e Carlo hanno distrutto la serenità di Diana: l’hanno fatta soffrire come una disperata. Diana era innamorata di Carlo ed è stata rovinata. Quando è morta sono rimasta malissimo perché mi piaceva moltissimo: sarà stata ribelle, ma aveva una personalità fantastica. Andava contro delle regole troppo strette”.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta