GF Vip, Lulù provoca Baru’ nominandolo: “Se ti piace Jessica non ti devi nascondere”

Foto Barù provocato GF Vip

GF Vip, Lulù Selassié provoca Barù Gaetani: “Se ti piace Jessica dillo. Non ti devi nascondere!”

Nella nuova puntata del GF Vip 6, non si poteva non parlare del feeling tra Barù Gaetani D’Aragona e Jessica Selassié. Durante il momento delle nomination, Lulù ha nominato il nipote di Costantino della Gherardesca provocandolo: “Se ti piace Jessica dillo, non ti devi nascondere!”. 

Barù Gaetani replica a Lulù Selassié al GF Vip: “Con Jessica ho un rapporto civile”

Ai telespettatori del GF Vip 6 non è di certo passata inosservata la complicità tra Barù Gaetani D’Aragona e Jessica Selassié, nonostante il gieffino durante una chiacchierata con Giucas Casella ha detto che l’unica donna da cui si sente stuzzicato di più è Soleil Sorge. Lulù e altre gieffine hanno approfittato del momento delle nomination palesi, per invitare Barù a farsi avanti con la principessa etiope. La prima a stuzzicare Barù è stata Lulù dicendogli: “Hai paura?”. Subito dopo Alfonso Signorini ha fatto questa domanda al concorrente: “Jessica ti piace o ci giochi?”, che ha dato finalmente la sua risposta: “Siamo nella stessa casa e ho un rapporto civile“. Quando il conduttore gli ha chiesto: “Ma c’è speranza?”, Barù ha affermato: “Non si può sapere, mi dovete dare del tempo”.

A questo punto Alfonso si è rivolto anche a Jessica dicendole: “Barù ti ha lanciato un messaggio che non è proprio un no. Lascia la porta aperta”. La risposta della principessa non si è fatta attendere: “La lasciano sempre aperta e poi me la chiudono in faccia!”. Il conduttore ha ironizzato: “Se non ti piglia nessuno ti piglio io!”.

GF Vip, Barù Gaetani nominato da Jessica Selassié: “Vediamo se si da una mossa!”

Anche Miriana Trevisan ha nominato Barù Gaetani D’Aragona, dando la stessa motivazione di Lulù Selassié: “Deve decidersi con Jessica!”. Nonostante il nipote di Costantino della Gherardesca si è posto questa domanda: “Se vado fuori come faccio?”, Jessica l’ha nominato affermando: “Adesso lo provoco, lo nomino, così vediamo se si da una mossa!“.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta