Giorgia Soleri ha contratto il coronavirus: l’annuncio su instagram

Giorgia Soleri in questo ultimo periodo ha fatto molto parlare di sé. La modella vuole sempre sfidare le convenzioni e mostrarsi ai suoi follower come un modello anticonvenzionale. Tra una battaglia contro l’algoritmo di Instagram e una cena al ristorante in reggiseno la modella non dà pace a chi cerca spunti per attaccarla. Ma oggi parliamo di lei per un altro motivo: purtroppo ieri ha comunicato ai fan di aver preso il Covid-19. La notizia è stata comunicata con una serie di storie, più precisamente sono state sei pubblicazioni. La prima storia in questione mostra il tampone positivo con la scritta: “È successo“.

accademia del sapere

Di seguito, Giorgia ci ha tenuto ad informare i suoi follower su come andranno gli eventi che aveva programmato in questi prossimi giorni. Quindi, la prima pubblicazione è stata inerente all’evento di ieri sera a Siena. Qui la Soleri avrebbe dovuto intervenire in un dibattito sulla legge che dovrebbe riconoscere la vulvodinia e la neuropatia del pudendo come malattie croniche e invalidanti, ma ha comunicato ai presenti che avrebbe comunque partecipato online. Infatti, come sappiamo, l’attivista è molto attenta a questo tema e siamo tutti a conoscenza delle sue battaglie a riguardo.

Amazon prime
Giorgia Soleri

Le altre due storie riguardano l’annullamento degli eventi per la presentazione del suo nuovo libro. Giorgia ha scritto una raccolta di poesie intitolata “La signorina Nessuno”. Lei aveva già pianificato tutto, dai giorni ai luoghi dove avrebbe tenuto dei piccoli interventi per presentare la sua opera. Ma purtroppo li ha dovuti rinviare. Di sicuro sono state rinviate le date di Roma, Polignano e Gallipoli. Rassicura i fan sulle altre dicendo: “Per i prossimi eventi aspettiamo di vedere cosa succede. Vi terrò aggiornati/e.”

Giorgia Soleri Covid: le storie su Instagram

Infine l’ultima pubblicazione riguarda il suo stato attuale. La modella scrive: “Per quanto riguarda i sintomi, sì sono sintomatica al momento. Niente febbre, ma molta tosse, mal di gola, dolori sparsi, spossatezza e stanchezza. Come una brutta influenza. Do al mio corpo il tempo di riposare e recuperare, prendendomi cura di lui in ogni modo possibile”. Conclude rivolgendosi al suo seguito: “Mi dispiace tanto per tutte le persone che si erano organizzate per partecipare agli eventi dei prossimi giorni, recupereremo il prima possibile. Promesso”.

Giorgia solei Covid
Condividi l'articolo

Lascia una risposta