• 25 Maggio 2022 19:14

Hugh Jackman non sarà più Wolverine

Ago 14, 2021 ,

Fine di un’era per i fan del Marvel Cinematic Universe. Uno degli storici protagonisti, più amati dal pubblico, ha recentemente dato forfait per un ipotetico nuovo capitolo. Il supereroe in questi è Wolverine, interpretato da Hugh Jackman. L’attore australiano, che ha prestato il volto in ben dieci diverse occasioni sul grande schermo al mutante appartenente agli X Men, ha detto definitivamente addio al ruolo. Dopo aver condiviso una fan-art, realizzata da BossLogic – che in precedenza aveva lavorato con la Marvel – e una foto con Kevin Feige sul proprio profilo Instagram, in molti avevano ben sperato riguardo il destino di Wolverine. Speranze mal riposte, tuttavia, stando alle parole di Jackman.

accademia del sapere 20220518 150720

È un personaggio che porto nel cuore”: addio al Wolverine di Hugh Jackman

Dal 2000 al 2018 ha rivestito per ben dieci film, distribuiti sul grande schermo, il ruolo di Wolverine. Ora, Hugh Jackman è pronto a salutare per sempre il leggendario mutante degli X Men. E lo ha dichiarato lui stesso, in occasione di una recente intervista, tenuta per promuovere Reminiscence – Frammenti dal passato, in uscita il prossimo 26 agosto. Ospite nella trasmissione di Jake Hamilton, Jake’s Takes, l’interprete australiano che ha reso immortale il suo James “Logan” Howlett/Wolverine, ha fatto chiarezza in merito alle diversi indiscrezioni sul Multiverso Marvel, in particolar modo sul celebre mutante.

prime

Durante la conversazione con Hamilton, Hugh Jackman ha dunque risolto ogni dubbio circa un eventuale futuro di Wolverine, affermando: “Lo sto sentendo per la prima volta da te e nella mia casella di posta elettronica non ho nulla da parte di Kevin Feige quindi qualsiasi idea io possa avere, probabilmente non è tra le opzioni.” Come se non bastasse, ha proseguito salutando definitivamente il proprio personaggio, per il quale ha speso parole cariche di nostalgia: “Diciamolo chiaramente, prima di iniziare Logan avevamo un’idea di ciò che sarebbe stato. Sapevamo, più o meno, cosa sarebbe diventato. E penso sia finita. Sapere che sarebbe stata la mia ultima stagione‘ mi ha aiutato molto e ho dato il massimo. È un personaggio che porto nel cuore, ma so che è finita.” Niente da fare, dunque: per la Marvel si tratta della fine di un’epoca.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram