• 12 Agosto 2022 20:35

“Io sono Babbo Natale”: da oggi al cinema

Iscriviti al nostro canale Youtube 

io sono babbo natale film gigi proietti edoardo falcone marco giallini

Dal 3 novembre 2021 arriva nelle sale cinematografiche Io Sono Babbo Natale, una commedia fantasy per tutta la famiglia, ricca di effetti speciali, sul valore dell’amicizia e degli affetti. La pellicola è diretta da Edoardo Falcone, che ha commentato a riguardo: “Ho scritto il film pensando a Gigi Proietti e Marco Giallini. Perché nessuno come loro poteva rendere al meglio due caratteri così diversi, ma allo stesso tempo così pieni di umanità”. Dunque il regista e sceneggiatore ha avuto la fortuna di dirigere il celebre Gigi Proietti nella sua ultima preziosa e straordinaria interpretazione.

 

“Il dolore è ancora vivo. Anche se uomini come lui difficilmente ci lasceranno mai. Incontrarlo è stata una fortuna. Dirigerlo un onore”, queste sono le parole colme d’amore del regista Falcone. Il film prodotto e distribuito da Lucky Red, è stato dunque presentato in pre-apertura alla sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Insomma, quest’anno la magia del Natale arriva prima, non ci sarà bisogno di aspettare vischio, pandori e panettoni.

 

Il film narra la storia di Ettore, interpretato da Marco Giallini, un ex galeotto dalla vita turbolenta e sgangherata senza grandi prospettive se non quella di continuare la sua carriera da rapinatore. È così che si ritrova a casa di Nicola nonché Gigi Proietti, un simpatico signore che non possiede oggetti di valore ma ha una incredibile rivelazione da fare: “sono Babbo Natale!”

Io sono Babbo Natale film: le parole commoventi di Marco Giallini

Marco Giallini è stato sul set l’ultimo compagno del grande attore comico romano. Nella pellicola Giallini è un ex birbante che si trova come rapinatore in casa di Gigi Proietti: “Ho imparato da lui da quando non lo conoscevo, è stato un privilegio passare del tempo assieme, era diventato come un padre. Non stava bene, si vedeva, ma non credevo fino a quel punto. Quando il regista esclamava Motore, Gigi sembrava avere 20 anni, lo so che suona retorico ma è così”.

Fonte: Rumors.it

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram