L’Avversario – L’Altra Faccia del Campione. Arriva il 5 giugno il programma con Marco Tardelli

Condividi l'articolo
tardelli
Marco Tardelli (Rai Play)

L’ex calciatore e campione del mondo nel 1982, Marco Tardelli, da anni nella squadra di Rai Sport, si improvvisa conduttore di un nuovo format: L’Avversario – L’Altra Faccia del Campione, in onda ogni lunedì in seconda serata su Rai 3.

Sarà un ciclo di sei puntate, al by way of il 5 giugno alle 23.15 dopo Report, in cui Tardelli ripercorrerà la carriera e la vita di altrettanti campioni dello sport, attraverso il racconto – anche con i diretti interessati – degli innumerevoli ostacoli e delle avversità che hanno dovuto superare, sia in campo che fuori, per raggiungere la “gloria”. Ciascuno si racconterà senza filtri, ricordando rivalità sportive e vite personali durante le rispettive carriere professionali.

Il protagonista della prima puntata sarà Antonio Cassano, il fuoriclasse barese, cresciuto in un ambiente difficile, dal carattere ribelle e refrattario all’autorità. Piedi geniali ma testa calda, che gli ha forse impedito di affermarsi tra i calciatori più forti. Nelle puntate successive spazio a: Roberto Mancini, ct che ha riportato la Nazionale di calcio sul tetto d’Europa, mancando però la qualificazione ai Mondiali in Qatar; Federica Pellegrini, la “divina” del nuoto italiano; l’ex tennista Lea Pericoli, una sportiva esempio per tante donne negli anni ‘60; Le Roi Michelle Platini, indimenticato campione della Juventus e della Francia; Franco Menichelli, l’ex ginnasta tra i più medagliati di sempre.

L’Avversario – L’Altra Faccia del Campione sembra rifarsi un po’ a Sfide, programma in onda su Rai 3 dal 1998 per quasi vent’anni. Alla produzione, non a caso, in collaborazione con Rai Cultura, c’è Simona Ercolani, non nuova advert operazioni di “autoclonaggio”.

LEGGI ANCHENovità in casa Rai. Chi l’ha Visto su Rai2, Serena Bortone dice addio e Alberto Matano in bilico?