• 2 Luglio 2022 12:49

Leonardo Di Caprio e il legame con l’Ucraina: l’attore dona 10 milioni di dollari

L’invasione del paese da parte dei russi ha scosso tutto il mondo e mentre da una parte gli scontri sono sempre più sanguinosi, dall’altra le popolazioni di tutto il mondo stanno inneggiando alla pace. Ad opporsi a questo momento tragico, ci sono stati diversi personaggi di rilievo derivanti dal mondo politico e religioso, ma anche dello spettacolo.

accademia del sapere 20220518 150720

A schierarsi contro gli attacchi della Russia ci sono state celebrità note come Lady Gaga, Katy Perry e Madonna. Alcune di loro si sono limitate a dare il proprio sostegno solo mediante i social, ma altri volti noti hanno deciso di dare un aiuto concreto, facendo delle donazioni che possano aiutare la popolazione ucraina ad affrontare uno dei momenti più duri della storia recente.

prime
Don't Look Up Netflix

Tra i donatori c’è proprio l’attore Leonardo DiCaprio: il lupo di Wall Street ha voluto donare ben 10 milioni di dollari al governo ucraino da utilizzare in aiuti umanitari e militari, sostenendo attivamente la resistenza del popolo. DiCaprio si è sempre dimostrato sensibile rispetto alle problematiche sociali e ambientali, includendole tutte nelle sue battaglie, senza alcuna eccezione.

LEGGI ANCHE > Guerra Russia – Ucraina, solidarietà di Giorgio Armani che dona 500 mila euro e capi per i profughi

Leonardo DiCaprio Ucraina: un forte legame affettivo grazie alla nonna

Non tutti sanno però del forte legame che lega l’attore al Paese grazie alla nonna: infatti, Elena Smirnova, scomparsa nel 2008 a 90 anni, era originaria di Odessa. La città si affaccia sul Mar Nero ed è quasi stata raggiunta dall’esercito russo. Questo particolare lo ha sicuramente convinto a donare una somma cospicua a una popolazione che ha bisogno di aiuti concreti.

Leonardo Di Caprio
Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram