LOL – Chi ride è fuori 2: le prime anticipazioni sul nuovo cast

 

Dopo l’enorme successo della prima stagione, LOL – Chi ride è fuori sta per tornare. La seconda stagione sarà distribuita prossimamente (ancora non esiste una data ufficiale) sempre su Amazon Prime Video. Sebbene il nuovo cast non sia ancora stato annunciato, il settimanale Chi ha svelato alcuni retroscena sui casting. Ecco i primi nomi che gravitano attorno a questa edizione, tra chi avrebbe accettato e chi declinato l’invito a partecipare.

accademia del sapere

Non sarà facile doppiare il successo della prima stagione di LOL – Chi ride è fuori, versione italiana dell’originale giapponese, Documental. Condotto da Fedez e Mara Maionchi accanto a lui, nel clima di reclusione e pesantezza dovuto alla pandemia e al lockdown, LOL è stato una boccata d’aria leggerissima che ha fatto presto a conquistare il pubblico. La viralità sui social ha fatto il resto: alcune battute del game show sono diventate dei veri trend: basti pensare, su tutti, al “So’ Lillo” di Pasquale Petrolo o anche al suo Posaman. Insomma, il cast della prima stagione (vinta da Ciro dei The Jackal) è stato senz’altro azzeccato, al punto da rendere LOL il titolo più visto di sempre su piattaforma Amazon.

Amazon prime

Chi sarà nel cast di LOL – Chi ride è fuori 2?

Niente di certo, per adesso, eccetto il ritorno di Fedez alla conduzione dello show insieme a Mara Maionchi. Proprio in questi giorni Maionchi ha confermato la sua presenza, anticipando che avrà un ruolo ancora più centrale: sarà infatti a capo di una delle squadre di comici (ricordiamo che nella prima edizione i concorrenti erano 10 in totale).

Sul cast invece circolano da settimane le prime voci. Tra i nomi più ricorrenti Claudio Bisio, Paola Cortellesi, Dado, Le Coliche, Lucia Ocone, Angelo Duro, Virginia Raffaele, Luciana Littizzetto, Ale & Franz, Corrado Guzzanti. A questo proposito Chi ha svelato alcuni retroscena sulle trattative in corso tra il programma e i possibili comici che andranno a comporre il cast. Guzzanti e Bisio rimarrebbero due dei nomi in ballottaggio, mentre sembrerebbe che Angelo Duro abbia rifiutato l’offerta. Il settimanale ha avanzato anche i nomi di Antonio Cassano e Mago Forest Checco Zalone. Con personaggi di questo calibro LOL 2 potrebbe non solo bissare, ma perfino superare il successo della prima stagione.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta