Noemi: Nessuna diffida per Barù, arriva la smentita della cantante

TROPPO FIGO LOGO STORE

Noemi non ha diffidato Barù: finalmente abbiamo la verità. La cantante dai capelli rossi, attraverso i suoi profili social, ne ha approfittato per smentire le notizie uscite negli ultimi giorni. Se non è lei, di chi parlava il nobile toscano al GF Vip?

Noemi non ha diffidato Barù

Nei giorni scorsi, Barù ha confessato di essere stato diffidato da una “signorina che canta”. I fan del GF Vip, viste le offese che il nobile toscano aveva riservato a Noemi, hanno subito pensato a lei. Eppure, la realtà non è questa. A parlarne è stata proprio l’artista dai capelli rossi, che ha smentito il chiacchiericcio. Via Twitter, nel replicare ad un utente che la accusava di aver diffidato Barù, Noemi si è limitata a dichiarare:

ideafashion

Fake news“.

Nel rispondere ad un altro fan, Noemi ne ha approfittato per chiarire meglio la sua posizione.

Diffida Noemi-Barù: fake news

A me invece fanno ‘schifo’ tutte le canzoni di Noemi. Adesso mi denuncia per stupro?“, scrive un utente su Twitter. La cantante ha replicato:

“È una fake news e sono cose di poco conto queste. Lo stupro invece è una cosa orribile su cui non scherzare”.

Noemi, quindi, ha smentito di aver diffidato Barù. Anche se quest’ultimo ha suggerito di farle tagliare “le corde vocali“, l’artista non ha dato il via a nessuna battaglia legale. L’uscita infelice del concorrente del GF Vip è una cosa “di poco conto” e non vale neanche la pena dare più importanza di quella che merita.

A chi si riferiva Barù?

Appurato che Noemi non ha diffidato Barù, la domanda sorge spontanea: a chi si riferiva il “Vippone”? Molto probabilmente, il nipote di Costantino Della Gherardesca ha commesso qualche scivolone nei confronti di un altro personaggio del mondo dello spettacolo e il GF Vip gli ha chiesto di prestare attenzione.

Oppure, è probabile che l’artista in questione abbia davvero diffidato Barù.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta