Oroscopo di Paolo Fox del weekend del 29-30 aprile

Foto Oroscopo segni libro

Oroscopo dei segni dello zodiaco per amore, lavoro e fortuna del weekend

Cosa si dovranno aspettare dai segni dello zodiaco secondo le previsioni di Paolo Fox? Vediamolo nel dettaglio:

ARIETE: le storie funzioneranno bene. Le cose su lavoro non vanno male. Domani Venere entra nel segno e garantirà fascino e successo.

TORO: cuori solitari favoriti. Non devono arrabbiarsi. Domani si devono rendere conto che i prossimi due mesi saranno importanti per gli incontri.

GEMELLI: storie d’amore in bilico. Sfera professionale che segue due direzioni distinte. Domani Venere inizia un transito interessante. Devono prepararsi al meglio.

CANCRO: Luna in opposizione. C’è chi aspetta una riconferma. Domani si renderanno conto che per loro l’amore procura sofferenza e insoddisfazione. Ma non è così.

LEONE: scontentezza in amore. Occasioni professionali da cogliere al volo. Domani le storie che finiranno saranno quelle basate sull’attrazione fisica.

VERGINE: novità in arrivo. Inizia una fase importante sul lavoro. Domani cautela nel manifestare le emozioni. Hanno paura di sbagliare.

BILANCIA: non si escludono delle novità. Va via la malinconia. Domani ci saranno problemi sul lavoro. Ci sarà anche un calo del desiderio.

SCORPIONE: non bisogna accelerare i tempi sul lavoro. Attenzione in amore. Domani le storie nate in aprile continueranno per il meglio. Alcuni si dedicano ad amori part-time.

SAGITTARIO: confusione in amore. Giornata così così sul lavoro. Domani ultima settimana bloccata. Dalla prossima ci sarà un risveglio generale.

CAPRICORNO: entusiasmo per l’amore. Non trovano spiragli di serenità sul lavoro. Domani Marte favorevole aiuta finalmente gli incontri.

ACQUARIO: meno nervosismo sul lavoro. Torna la serenità per l’amore. Domani possono innamorarsi di una persona conosciuta per caso. Voglia di iniziare un progetto particolare.

PESCI: il peggio sarà passato. Grandi soddisfazioni professionali. Domani Venere esce dal loro segno, ma questo non rappresenterà un limite.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta