Pomeriggio 5: lo sfogo di Enrica Bonaccorti

TROPPO FIGO LOGO STORE
foto barbara durso 15febbraio pomeriggio5

Pomeriggio Cinque, Enrica Bonaccorti spara a zero su Alex Belli: “Che uomo ridicolo”

E’ terminata anche quest’ultima puntata di Pomeriggio 5. E la seconda parte del programma è stata dedicata interamente al famoso triangolo tra Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge. Ovviamente la conduttrice si è più volte collegata in diretta con la casa più spiata dagli italiani proprio per seguire Alex Belli impegnato a riconquistare la moglie Delia Duran. Ad un certo punto Barbara d’Urso ha sorpreso l’attore parlare a tu per tu con Soleil Sorge. In questa occasione sono sembrati essere decisamente complici. Una volta tornati in studio Enrica Bonaccorti ospite oggi a Pomeriggio Cinque ha quindi sparato a zero su Alex Belli: “E’ un uomo davvero ridicolo…”

ideafashion

Barbara d’Urso spiazzata da Enrica Bonaccorti a Pomeriggio 5: “Fermi tutti!”

Ovviamente questa esternazione di Enrica Bonaccorti a Pomeriggio Cinque ha spiazzato nel vero senso della parola Barbara d’Urso, la quale ha chiesto alla diretta interessata di spiegare il motivo per cui ha questa opinione su Alex Belli:

“Ma chi è? Enrica…Enrica…Ma che uomo ridicolo chi l’ha detto? Enrica? Perchè?”

Enrica Bonaccorti ha risposto schiettamente a Barbara d’Urso, la quale pare diventerà presto nonna, di credere che Alex Belli sia ridicolo per una sequela di motivi: “A me un uomo che si comporta così…O è scemo lui o pensa che siamo scemi noi…Una delle due…” Stella l’ha però subito difeso: “Non è ridicolo…”

Alessandra Mussolini fa un appello a Pomeriggio 5: “Donne boicottate Alex Belli”

Oggi in studio a Pomeriggio Cinque c’era pure Alessandra Mussolini, la quale ha voluto fare un appello a tutte queste donne che ronzano intorno ad Alex Belli: “Donne boicottate Alex Belli…” Successivamente Alessandra Mussolini ospite oggi a Pomeriggio 5 ha chiesto agli autori del Grande Fratello Vip di poter entrare nella casa per avere un confronto con l’attore. Prenderanno in seria considerazione la sua proposta?

Condividi l'articolo

Lascia una risposta