Benedetta Rossi, problemi di salute per la foodblogger: “Mi fermo, devo operarmi”

Attraverso i social Benedetta Rossi ha annunciato di essere costretta a bloccare i suoi impegni di lavoro perché nei prossimi giorni dovrà subire un delicato intervento.

Benedetta Rossi: l’intervento

Benedetta Rossi dovrà subire un intervento alla schiena: ad annunciarlo è stata la stessa foodblogger che, senza abbandonare il suo solito sorriso, ha confessato ai fan quali sarebbero le sue condizioni e ha dichiarato di doversi prendere una pausa dai suoi impegni di lavoro.

ideafashion

“Ho ricevuto una conferma e tra un paio di giorni mi dovrò ricoverare”, ha dichiarato Benedetta Rossi, e ancora: “Eccomi qua alle 10:27 di questo martedì mentre cerco di sorridere a Marco che mi fa una foto. È un sorriso un po’ forzato in realtà ho qualche preoccupazione (…) Comunicare questi aspetti della vita sui social è complicato, ma cercherò di farlo nel modo più sincero possibile. Intanto Vi auguro una bellissima giornata”.

Benedetta Rossi: il marito

Nei prossimi giorni Benedetta Rossi sarà lontana dai social e come sempre potrà contare sul sostegno di suo marito, Marco Gentili, che non ha mai smesso di stare al suo fianco anche nei momenti più difficili. I due lavorano insieme nell’agriturismo La Vergara che si trova ad Altidona (in provincia di Fermo).

Benedetta Rossi: il cane

Durante il 2020 Benedetta Rossi e suo marito hanno dovuto convivere con un doloroso lutto: il loro adorato amico a quattro zampe, Nuvola, è scomparso dopo una grave malattia.

In seguito i due hanno adottato un altro amico a quattro zampe, Cloud, spesso protagonista delle loro fotografie sui social. “Dopo la perdida di Nuvola abbiamo ricevuto migliaia di messaggi. Non tutti siamo riusciti a leggerli. Ma casualmente ne ho aperto uno in cui c’era un link che rimandava a un’associazione canina. È apparsa la foto di una cucciolata e tra i cagnolini ce n’era uno identico a Nuvola, che si chiamava Cloud, ovvero nuvola in inglese.

Ho chiamato l’associazione e mi hanno detto che erano quasi tutti prenotati tranne uno, Cloud. Alla tripla coincidenza, ho capito che era destino e abbiamo fatto le carte per l’adozione”, ha dichiarato Marco Gentili via social.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta