Rebecca Staffelli cambia look, il suo fascino conquista i followers

Rebecca Staffelli, classe 1998 e nota influencer, ha mostrato ancora una volta tutto il suo fascino sui propri profili social. La foto incriminata è stata scattata per le vie trafficate di Milano, la città della moda in cui tutto è concesso, e anche questa volta la bellissima figlia di Valerio Staffelli è riuscita a incantare i follower. Il look ha attirato immediatamente l’attenzione dei fan, che si sono scatenati tra apprezzamenti e commenti al look.

La speaker di Radio 105 si è mostrata più sexy che mai: il nuovo taglio i capelli con la frangia ha riscosso un grande successo, ma nessuno si sarebbe aspettato l’abbinamento con alcuni pezzi di abbigliamento, uno in particolare giudicato particolarmente osé dagli attenti occhi del web. Il suo fascino ha scatenato i follower con like e commenti, che hanno travolto l’influencer come un tornado.

Rebecca Staffelli Instagram

I jeans bianchi strappati sulla coscia hanno contribuito ad aggiungere un tocco sexy all’outfit, ma l’attenzione degli spettatori è ricaduta soprattutto sul crop-top nude: la maglietta, corta e che ha coperto lo stretto necessario, è risultata semi-trasparente, facendo spiccare un dettaglio che è stato impossibile non notare, come hanno dimostrato i commenti sotto il post.

Rebecca Staffelli Instagram sexy: il look fa impazzire i follower

Sotto il post di Rebecca ci sono stati migliaia di messaggi di ogni tipo, provenienti anche da personaggi di una certa fama: @ginevrabertolani ha commentato con due faccine innamorate, mentre @alessandrobasile14, fidanzato della bella Staffelli, ha commentato con un aeroplano. Da parte degli utenti non sono mancati certamente i complimenti, né le espressioni piccanti. Un utente ha sottolineato: “Te se vedono i caporelli“, seguito da altri messaggi come “A dx il volume lo alzi, a sx lo abbassi” oppure “Che chiodi!”. Commenti memorabili a parte, è chiaro che la foto sia stata apprezzata davvero da tutti!

Rebecca Staffelli Instagram
Condividi l'articolo

Lascia una risposta