Sonia Bruganelli: “Ecco cosa pensa Paolo Bonolis di me al GFVip”

TROPPO FIGO LOGO STORE

Sonia Bruganelli è fra le opinioniste più discusse della storia del Grande Fratello Vip perché senza peli sulla lingua ed amante più delle dinamiche che del consenso facile. Intervistata dal settimanale Tv Sorrisi & Canzoni, Sonia ha così commentato questa sua nuova esperienza giunta al primo mese:

“Va molto bene, mi diverto e mi piace il reality […] il GF è un esperimento sociologico e mi ha sempre affascinato studiare il carattere e l’emotività delle persone, che poi è quello che faccio durante i casting. Ho un’età in cui mi sento serena a essere me stessa, non devo dimostrare nulla perché non è il mio lavoro stare in tv. Se mi piace riguardarmi in tv? No. Guardo solo pezzettini di puntate che mi mandano su Instagram, ma sentendomi, credo di dire cose sensate”.

ideafashion

Molte volte la gente dice di voler sentire opinioni sincere, ma in realtà devi avere le spalle larghe perché mi rendo conto che questa sincerità non tutti l’apprezzano. Nella vita sono così e ho pagato il fatto di essere schietta e diretta, ma so che non tutti possono permetterselo. Paolo Bonolis? Mi sta dando ottimi consigli, tipo: “Taci“. Nel senso che anche lui è convinto che la linea del guardare senza entrare troppo in polemiche sia quella vincente. Mi ha detto anche di essere più diplomatica, cosa di cui si stupisce chi mi conosce bene”.

Sonia Bruganelli ha poi svelato che Paolo Bonolis l’aspetta sveglio a casa, dopo le dirette del Grande Fratello Vip.

“Paolo mi deve aprire la porta per forza perché tutti in casa mia hanno le chiavi e invece io non ci penso. Così lo trovo sveglio. All’inizio fa finta di niente e io faccio la vaga. Poi inizia a commentare e ne nasce un dibattito. Solo che lui è bello sveglio perché magari è riuscito a dormire, io sono sfinita”.

Un’opinionista divisiva e provocatrice, ne sa qualcosa Adriana Volpe.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta