• 2 Luglio 2022 0:23

“Tale e Quale Show”, Carlo Conti e il confronto con “Star in the Star”

 

Quest’inverno il palinsesto invernale, tra Rai e Mediaset, ci sorprenderà con grandi ritorni e show del tutto inediti. Tra questi Tale e Quale Show e Star in the Star, il nuovo format che andrà in onda per la prima volta in Italia su Mediaset e che vedrà la conduzione di Ilary Blasi. Il programma è già però finito al centro della polemica. Infatti, la trasmissione sembrerebbe assomigli molto a due programmi già andati in onda precedentemente, il talent show di Carlo Conti e Il cantante mascherato, condotto da Milly Carlucci. A scagliare una lancia a favore della messa in onda del nuovo show sembra sia stato proprio lo storico conduttore Rai.

accademia del sapere 20220518 150720

Può capitare che ci siano programmi che, sulla carta, hanno meccanismi e sfumature simili. Poi bisogna vederli realizzati“, ha dichiarato Conti. Il suo show e quello condotto da Ilary Blasi si scontreranno sulle reti avversarie, ma sembra che il conduttore non tema il confronto con la trasmissione di Canale 5. Con gli anni Carlo Conti è riuscito a fidelizzare il suo pubblico e crede che anche quest’anno riuscirà a mantenere alta l’asticella degli ascolti. E nei confronti della sua collega non è apparso per nulla avverso, anzi le ha augurato il meglio per questa nuova avventura ed è certo che la Blasi non lascerà delusi i suoi telespettatori.

prime

Sono certo che quello di Ilary Blasi sarà un’ottima trasmissione. In televisione c’è spazio per tutti ed è giusto che vadano in onda tante cose diverse, perché il pubblico a casa abbia più scelta possibile“, ha continuato il conduttore durante la sua recente intervista concessa al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Carlo Conti ci ha poi tenuto a fare qualche piccola anticipazione sulla prossima edizione di Tale e Quale Show, in onda dal prossimo 17 settembre: “Faremo cose che non abbiamo mai fatto“, ha chiosato il noto volto Rai. Il cast della nuova stagione ha già convinto il pubblico, adesso non ci resta che attendere la messa in onda delle nuove puntate.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram