• 7 Luglio 2022 3:55

Ida Platano derubata per strada a Verona: “Gli ho dato qualche cazzotto, mio figlio spaventato”

Disavventura in centro nella magnifica Verona per Ida Platano, la storica dama di Uomini e Donne. L’hair stylist si stava concedendo un week end di relax nella città dell’amore con suo figlio Samuele, quando all’improvviso qualcosa ha disturbato la loro quiete.

accademia del sapere 20220518 150720

Si è trattato a tutti gli effetti di un tentato furto, che un passante ha messo in atto nei confronti dell’ex compagna di Riccardo Guarnieri. Prontamente, ha raccontato Ida attraverso le sue Instagram Stories, è riuscita a reagire contro il ladro al quale si è rivolta con tutte le sue forze. Mentre stava camminando, si è accorta di non avere più con sé il suo cellulare. Dopo essersi voltata, lo ha notato tra le mani dello sconosciuto e ha fatto in modo e maniera di farselo restituire, fino a riuscire nel suo intento:

prime

Eccomi qui, buongiorno a tutti. Vi ricordate domenica? Sono stata a Verona. Io amo Verona, la adoro e vado spesso. Mi è successa una cosa molto particolare, che vi ho detto sarei stata qui a raccontarvi. Insomma, mio figlio si è spaventato. Ho cercato dopo un pochino di calmarlo. Perché stavamo passeggiando e mi hanno rubato il telefono. Non so come ho fatto mi sono accorta guardando dall’altra parte e mi son detta: “Ma cosa fa quello con il mio telefono in mano?” la racconto veloce. Gli ho dato qualche cazzotto. Lui l’aveva passato al suo amico, il telefono ormai ce l’aveva un altro. Ma che dirvi, l’ho recuperato. E sono contenta di averlo recuperato.

Ho cominciato a dirgliene di tutti i colori, però il mio telefono è qua con me. Conclusione: Samu mi ha detto che ha una mamma fortissima. E’ la prima volta che mi succede una cosa del genere. Ho avuto una reazione così forte perché qualcuno aveva rubato qualcosa di mio. Quando ce vo’ ce vo’. Volevo aggiungere al discorso di prima, che ci sono state due donne che ci hanno aiutato tantissimo, soprattutto nel tranquillizzare Samu. E che gli uomini invece non si sono smossi per niente.

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram