Uomini e Donne, ennesima Tina e Pinuccia, volano parole grosse. Ecco cosa è successo

tina cipollari pinucia

Durante la puntata di ieri è andata in scena una nuova discussione tra la dama e l’opinionista.

Inizialmente è stato fatto vedere un filmato di Pinuccia e Alessandro durante un concerto di Vasco Rossi di questa estate. La Cipollari ha colto la palla al balzo e ha subito punzecchiato la dama

“Io penso che Vasco Rossi nemmeno l’hanno notato quella sera perché c’era lei, l’avranno ignorato. Dici che ti sei divertita, ma se avevi gli occhi annoiati e non vedevi l’ora di scappare”

Alessandro ha prontamente risposto difendendo della dama: “Non siamo fidanzati, non mi ha mai parlato di fidanzamento. A 92 anni sono anziano. Le voglio bene come amica, ma non nel resto”.

Pinuccia molto infastidita ha risposto animatamente alla Cipollari: “Ma che male abbiamo fatto? Ascolta cosa Basta con sta menata. Me ne hanno dette un sacco su di lei a Vigevano, era una cosa fuori dal normale. Sei pesante. Tu Maria sei un angelo, così dicono di te. Con Tina mi dicono di lasciarla perdere e andare avanti per la mia strada. Sono qui a Roma per trovare l’amore e non per sentirti. Tina sei insopportabile, attaccati al tram e tira”.

Tina non si è ovviamente tirata indietro e ha contrattaccato: “Ora parte una querela a tutti gli abitanti di Vigevano per colpa tua, per calunnia. Maleducata, sei una grande cafona e qui esce fuori il meglio di quello che sei. Poi noi giovani dobbiamo avere rispetto per questa maleducata. Sei una donna di una certa età e dovresti dare un esempio. Alessandro è un anno che ti sta spiegando che ti vede come un’amica, a differenza di come lo intendi tu”.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Uomini e Donne (@uominiedonne)

Condividi l'articolo

Lascia una risposta