Uomini e Donne, Gemma Galgani in crisi: nuovi problemi con Stefano

Foto Gemma Galgani dubbi U&D

Anticipazioni Uomini e Donne, puntata di oggi: Gemma Galgani non prova attrazione per Stefano?

Dovrebbe aprirsi con le vicende sentimentali di Gemma Galgani la settimana a Uomini e Donne. Le anticipazioni della puntata di oggi svelano che la dama di Torino tornerà protagonista nel programma condotto da Maria De Filippi e si continuerà a parlare della sua frequentazione con Stefano. Il cavaliere, arrivato per corteggiarla durante la conoscenza tra Gemma e Leonardo, era stato messo inizialmente in panchina. Ora, dopo la fine della frequentazione con Leonardo, La Galgani è tornata sui suoi passi pronta per dare una seconda possibilità al nuovo spasimante. Qualcosa però continuerà a non andare per il verso giusto. Gemma Galgani sarà in crisi e sembrerà poco attratta da Stefano a Uomini e Donne. Questo porterà a una serie di incomprensioni.

ideafashion

Uomini e Donne, anticipazioni 17 gennaio: Stefano non si fida di Gemma Galgani

Le anticipazioni di Uomini e Donne svelano che anche Stefano non si fiderà ancora del tutto di Gemma Galgani. Questo causerà nuove incomprensioni per la coppia che sembrerà non trovare un punto d’incontro. Non è escluso che presto la dama di Torino possa decidere di chiudere la conoscenza con il nuovo cavaliere. Intanto nelle prossime puntate di Uomini e Donne si tornerà a parlare di Biagio Di Maro, criticato da Tina Cipollari venerdì scorso. Il cavaliere ha iniziato a conoscere una nuova dama, ma le cose per la coppia sembreranno non andare per il verso giusto.

Gossip Uomini e Donne: Luca Salatino alle prese con le prime esterne

Oggi a Uomini e Donne si tornerà a parlare anche del trono classico. Mentre Matteo Ranieri sembrerà coinvolto sia da Federica che da Martina, Luca Salatino inizierà a conoscere le sue corteggiatrici. Nella puntata odierna del programma condotto da Maria De Filippi potrebbero perciò essere trasmesse le prime esterne del tronista romano. Quale sarà la sua preferita?

Condividi l'articolo

Lascia una risposta