Oggi a Uomini e Donne: Ida Platano a pezzi e Maria De Filippi corre in soccorso

foto Ida Platano piange

Ida Platano prende una decisione importante a Uomini e Donne: l’addio definitivo ad Alessandro

Nuovo appuntamento con Uomini e Donne. Il programma del primo pomeriggio di Canale5 tornerà oggi in onda con una puntata ricca di colpi di scena. A partire dalle 14.45 si assisterà alla conclusione del confronto tra Ida Platano e Alessandro, iniziato ieri. Dopo aver ammesso di essersi innamorata del cavaliere e aver appurato che lui invece non prova gli stessi sentimenti, la dama di Brescia chiuderà con lui. Tra Ida e Alessandro ci sarà un addio definitivo che lascerà di stucco in molti. Nonostante la scelta presa consapevolmente, Ida Platano sarà distrutta e scoppierà in lacrime di fronte all’ennesima delusione sentimentale. Le anticipazioni di Uomini e Donne svelano che Maria De Filippi cercherà di risollevarle il morale.

accademia del sapere

Maria De Filippi corre in aiuto di Ida Platano: il ballo con Umberto riporta la calma a Uomini e Donne

Per aiutare Ida Platano a riprendersi dopo l’addio ad Alessandro, Maria De Filippi chiamerà Umberto, il ballerino professionista di Amici, e lo inviterà a danzare con la dama di Brescia al centro dello studio. Il simpatico siparietto aiuterà Ida a riprendersi nel breve periodo, ma una volta tornata al suo posto continuerà a piangere per Alessandro. Le anticipazioni di Uomini e Donne svelano che oggi in studio si assisterà anche a una disputa tra Armando e Diego Tavani. Il partenopeo infatti sarebbe uscito in settimana con un’ex corteggiatrice del romano.

Amazon prime

Oggi a Uomini e Donne, Matteo Ranieri perde una corteggiatrice: cosa è successo con Denise

Le anticipazioni di Uomini e Donne del 22 marzo svelano che oggi si parlerà anche di Matteo Ranieri. Il tronista, che ha ricucito con Federica e trovato una complicità inaspettata con Valeria, perderà Denise. Messa in panchina ormai da diverse puntate la ragazza deciderà di lasciare il programma.

 

Condividi l'articolo

Lascia una risposta