• 12 Agosto 2022 20:08

Uomini e Donne Vip, pronto il primo nome. Ecco di chi si tratta

L’ ormai quasi certa assenza in palinsesto di Temptation Island ha lasciato un buco nella programmazione estiva dell’ammiraglia Mediaset, che in questi giorni sta cercando di trovare qualcosa che sopperisca egregiamente a una mancanza così importante, il percorso nei sentimenti e i falò di confronto in riva al mare in Sardegna sono riusciti a catalizzare a luglio inoltrato  oltre il 25% del pubblico televisivo, la domanda è se sia stato così necessario instaurare il muro contro muro con Banijay per l’acquisizione dei diritti, evidentemente la Fascino Entertainment di Maria De Filippi e RTI hanno ritenuto opportuno non cedere alle pretese del colosso francese nella consapevolezza di riuscire a confezionare un prodotto a basso costo in casa propria.

Dopo il naufragio di Ultima Fermata, tentativo mal riuscito di sopperire al docu-reality, più voci hanno lasciato intendere che potrebbe essere ripresa dal cassetto, dove giace da anni, l’ipotesi di una versione Vip di Uomini e Donne, sono anche circolati i nomi di Valeria Marini e Antonio Zequila come tronisti, ma sempre nell’ambito dei rumors, nè la regina degli ascolti Mediaset tantomeno la casa di produzione che controlla al 50% hanno parlato di un’esperimento televisivo del genere.

Antonio Zequila, intervistato da Mio sulla eventualità di essere impiegato come tronista si è detto molto contento, anche perchè per sua stessa ammissione deve ancora trovare una donna che gli faccia battere veramente il cuore, dichiarazione in totale controtendenza su quanto affermato dallo stesso Zequila dalla D’Urso a Pomeriggio 5, occasione in cui si è detto innamorato della sua compagna alla quale è legato da oltre dieci anni. Incoerenza a parte queste le parole dell’ex playboy al settimanale :

Stimo tanto Maria, sarebbe un onore lavorare con lei. L’ho conosciuta nel 1991, quando ancora non faceva televisione La trovo molto intelligente. Se mi vedo bene nel ruolo di tronista I troni esistevano per i re e gli imperatori di un tempo, non credo ne esistano ancora per gli uomini. L’ importante sarebbe trovare l’amore, anche su una sedia sgangherata”

 

Condividi sui social
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram