Valeria Marini si racconta a Belve: “A 15 anni ho subito un aborto senza saperlo”

TROPPO FIGO LOGO STORE

Valeria Marini si è raccontata a Belve, dove per la prima volta ha confessato un retroscena inedito della sua giovinezza.

ideafashion

Valeria Marini: l’interruzione di gravidanza

Valeria Marini ha confessato Belve un retoscena inedito del suo passato: la showgirl, ad appena 15 anni, sarebbe stata sottoposta a un’interruzione di gravidanza senza che però ne fosse stata messa al corrente.

A volere l’intervento sarebbe stata infatti sua madre, che avrebbe cercato di tutelarla da un possibile futuro con un uomo più anziano e violento di lei.

“Non sapevo che avrei fatto un’interruzione di gravidanza. Ero molto ragazzina, però mia mamma l’ha fatto proprio per il mio bene perchè questo amore che avevo per questa persona era un amore non sano, turbato. Lui era una persona molto violenta. […] Ho cancellato un po’ dalla memoria, dalla mia memoria, perchè ho sofferto molto”, ha dichiarato, e ancora: “(Mia madre ndr.) mi ha cambiato la vita.

Mi ha dato la possibilità di allontanarmi, di non rimanere imprigionata con una persona che non mi amava, che mi faceva del male. Non posso far altro che ringraziarla”.

Valeria Marini: il desiderio di un figlio

La showgirl non ha mai fatto segreto di desiderare un giorno un figlio suo ma anche durante la sua relazione di lunga data con Vittorio Cecchi Gori, non sarebbe riuscita ad avere un bambino (lei stessa ha infatti confessato di aver avuto due aborti spontenei).

La showgirl di recente ha confessato che avrebbe fatto tutto quanto in suo potere per realizzare un giorno il desiderio di avere un figlio suo.

Condividi l'articolo

Lascia una risposta