Isola dei Famosi 17. Paolo Noise questa sera ospite in studio: “Ho deciso di posticipare il mio ricovero di tre settimane”

Condividi l'articolo
Isola 17, Paolo Noise interviene allo Zoo di 105 e racconta cosa è successo in Honduras

Paolo Noise è ufficialmente rientrato in Italia dopo aver vissuto per un paio di settimane nella sua casa a Miami, dato che period impossibilitato fisicamente a fare lunghi viaggi. Dall’Honduras a Città del Messico, da Città del Messico a Miami, da Miami una breve sosta a New York e infine un volo diretto fino a Milano. Questa sera, infatti, sarà uno degli ospiti in studio di Ilary Blasi durante l’ottava puntata de L’Isola dei Famosi.

Cosa sia successo a Paolo Noise però non si sa. Sua moglie Stefania Caroli ha parlato di “cosa gravissima”, mentre la produzione del actuality tace per rispetto della privateness. Lo stesso speaker, su Instagram, ha confessato che non vuole entrare nel dettaglio della sua condizione.

“La mia scelta di non entrare nel dettaglio del mio stato di salute o nei dettagli più intimi della mia fragilità, credo che sia il gesto più giusto per un uomo di spettacolo. Non accetterò mai la compassione di nessuno e nemmeno ne sentirò mai il bisogno. C’è chi sta affrontando di peggio nella vita e di certo non sfrutterò mai una caduta per fare spettacolo e fare hype dietro la mia carriera, che spero fino advert oggi, abbia ben altro per rendere fiero chi mi ama”.

Paolo Noise: “Ho posticipato di tre settimane il mio ricovero”

Una volta rientrato in Italia, però, Noise avrebbe dovuto ricoverarsi per degli accertamenti. Ma a giudicare dalle sue ultime parole ha preferito posticipare il tutto fino al termine del actuality. Queste le sue parole:

“Oggi si rientra nella battaglia, ho deciso di spostare di almeno tre settimane il ricovero per i controlli in Italia e tornare a lottare fianco a fianco con i miei colleghi dello Zoo di 105. Non lo faccio per la gloria o perché sono irresponsabile, ma perché sento istintivamente che sia la cosa più giusta, sia nei confronti di Marco [Mazzoli, ndr] che sta a 9.000 km in mezzo alla sabbia a patire, sia nei confronti di Fabio Alisei e tutto il gruppo che per più di un mese si è sobbarcato un lavoro immane per portare avanti la baracca. Mi sento più forte e in forma che mai, sono sereno mentalmente e ben accudito dai miei cari. E poi c’è un detto che recita “chi si astiene dalla lotta è n’gran figlio de na…”.

 

LEGGI ANCHEIsola dei Famosi 17. È ancora scontro tra Pamela Camassa e Gian Maria Sainato, che fa anche una sorprendente rivelazione